Le Pinse

La Pinsa tradizionale è solo a Roma

La Pinsa tradizionale nasce da una rielaborazione di un'antica ricetta romana, dando vita a un prodotto genuino, leggero ed estremamente gustoso. La Pinsa è composta da un mix di farine (frumento, soia, riso e pasta acida essiccata) che conferiscono al prodotto digeribilità, leggerezza e una particolare fragranza. Tutto questo grazie anche alla lievitazione naturale che segue le tempistiche e la cosiddetta "forza della farina", arrivando a una maturazione che oscilla dalle 48 fino alle 72 ore! 
Grazie alla presenza del riso, che durante la cottura in forno trattiene acqua, la Pinsa è una focaccia molto più digeribile e leggera della pizza classica, un alimento perfetto per accompagnare le pietanze più disparate o per essere gustata da sola. 
Rimpinzami - pizza e pinsa a Roma

Mix di farine

Rivisitazione di una ricetta contadina dell'antica Roma, la Pinsa deriva dal latino "pinsere", che significa stendere-allungare. Si distingue dalla pizza per la presenza di un mix di farine, impastate rigorosamente a freddo, che conferiscono al prodotto una serie di caratteristiche uniche tra cui: leggerezza (rispetto alla pizza la Pinsa ha meno grassi e carboidrati), digeribilità, fragranza e forma (tipicamente ovale oppure rettangolare). 

Lievitazione naturale

Dopo aver mischiato le farine di vario tipo, centellinando con grande attenzione e precisione le quantità giuste, l'impasto viene lasciato a lievitare per molto tempo e in maniera del tutto naturale. É così che si raggiunge la giusta consistenza e il sapore perfetto!

Cottura

Infine, l'impasto viene spianato e gli viene data la forma più adatta al tipo di condimento che la Pinsa dovrà ospitare. Dopo un'attenta cottura, questa prelibatezza tipica della cucina romana puó diventare più o meno croccant,e in base alle preferenze individuali e... Pronta per essere mangiata!

Chiamaci al numero 3884690658 per ordinare la tua Pinsa!

Share by: